Luna luna là
che solitaria in cielo stai,
che tutto vedi e nulla sai...

Luna luna là
che sui confini nostri vai
e fronti e limiti non hai
e tutti noi
uguali fai...
Tu che risplendi
sui nostri visi bianchi o neri
tu che ispiri
e diffondi
uguali brividi e pensieri
fra tutti noi quaggiù...

Luna luna là
mantello bianco di pietà
presenza muta di ogni Dio
del suo del mio
del Dio che sa.
Tu che fai luce
all'uomo errante in ogni via
dacci pace, la tua pace,
la bianca pace e così sia,
per questa umanità.
Bianca luna, bianca luna...
Bianca luna, bianca luna...
Bianca luna, bianca luna...
Bianca luna, bianca luna...