Nel silenzio della notte
una voce disse: canta.
Nel silenzio del mio cuore
una voce disse: grida.
Nel silenzio dei miei giorni
una voce mi chiamò.

Come canterà mio Signore, mio Dio
ora che il dolore mi dissecca la gola.
Come canterò mio Signore, mio Dio
se la mia voce è spezzata dal pianto.
Come canterò?

Nel silenzio della notte
una voce disse: guarda.
Nel silenzio del mio cuore
una voce disse: vedi.
Nel silenzio dei miei giorni
una voce mi chiamò.

Come guarderò mio Signore, mio Dio
ora che il dolore ha fissato i miei occhi.
Come guarderò mio Signore, mio Dio
se la mia vista è velata dal pianto.
Come Ti vedrò?

Nel silenzio della notte
una voce disse: offri.
Nel silenzio del mio cuore
una voce disse: ama.
Nel silenzio dei miei giorni
una voce mi chiamò.

Tutto Ti darò mio Signore, mio Dio
ora che il dolore m'ha chiamato per nome.
Tutto t'offrirò mio Signore, mio Dio
ed il Tuo amore io riscopro nel pianto.
Ora canterò.

La, la, la ....
Nel silenzio della notte
una voce mi chiamò.