Haec dies, quam fécit Dóminus:
exultémus, et laetémur in éa.
Confitémini Dómino, quóniam bónus:
quóniam in saéculum misericórdia éjus.
Allelúia.
Páscha nóstrum immolátus est Chrístus.


Traduzione:
Questo giorno l'ha fatto il Signore:
esultiamo e rallegriamoci.
Lodate il Signore perché è buono
e la sua misericordia dura per sempre.
Alleluia.
Il nostro agnello immolato è Cristo.